Concorsi in atto

C o n c o r s i    i n    a t t o

 

Avvocatura Generale dello Stato: Il 13 aprile 2021 la Gazzetta Ufficiale pubblicherà il diario delle prove scritte del concorso, per esame teorico-pratico, a 15 posti di avvocato dello Stato, indetto il 7 luglio 2020. Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 61 del 7 agosto 2020.

Consiglio di Stato: Il 6 aprile 2021 la Gazzetta Ufficiale pubblicherà il diario e la sede delle prove scritte del concorso, per titoli ed esami, a 3 posti di consigliere di Stato, indetto il 14 aprile 2020. Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 34 del 28 aprile 2020.

Corte dei conti: 1) Nei giorni 7, 8, 9 e 10 settembre 2021 (con consegna dei codici il 6 settembre) si svolgeranno a Roma, presso l’Ergife Palace Hotel, Via Aurelia n. 619, le prove scritte del concorso pubblico, per titoli ed esami, a 64 posti di referendario nel ruolo della carriera di Magistratura della Corte dei conti, indetto il 27 giugno 2019. Eventuali variazioni del calendario sopra indicato, le indicazioni per la consegna dei codici nonché le modalità operative per lo svolgimento delle prove scritte, alla luce dell’evoluzione della situazione sanitaria, saranno rese note con avviso che verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 22 giugno 2021. Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 57 del 19 luglio 2019.

2) Il 30 marzo 2021 nella Gazzetta Ufficiale verrà data notizia della pubblicazione — sul sito Internet della Corte dei conti e dell’Avvocatura dello Stato, oltre che sul portale «Step one 2019» (https://ripam.cloud) — dell’avviso riguardante il calendario e la sede di svolgimento dell’eventuale prova preselettiva del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 12 posti di dirigente nei ruoli della Corte dei conti e dell’Avvocatura dello Stato, indetto il 31 dicembre 2020. Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 2 dell’8 gennaio 2021.

3) Il 27 aprile 2021 la Gazzetta Ufficiale pubblicherà il diario delle prove preselettive del concorso pubblico, per esami, per la copertura di complessivi 52 posti di personale amministrativo di area III, da inquadrare nei ruoli del personale della Corte dei conti e dell’Avvocatura dello Stato, indetto il 24 luglio 2020. Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 61 del 7 agosto 2020.

Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS): Il 5 marzo 2021 la Gazzetta Ufficiale e il sito Internet www.inps.it, nella sezione «Avvisi, bandi e fatturazione», sotto la sezione «Concorsi», pubblicheranno l’avviso relativo al diario della preselezione e delle prove scritte del concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di 15 professionisti dell’area legale (avvocato I livello) nei ruoli del personale dell’INPS. Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 93 del 27 novembre 2020.

Ministero della giustizia: Nei giorni 13, 14 e 15 aprile 2021 si svolgeranno, presso le sedi di Corte d’appello di Ancona, Bari, Bologna, Brescia, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Catania, Catanzaro, Firenze, Genova, L’Aquila, Lecce, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Salerno, Torino, Trento, Trieste, Venezia e presso la sezione distaccata di Bolzano della Corte di appello di Trento, le prove scritte dell’esame di abilitazione all’esercizio della professione forense – sessione 2020, indetto il 14 settembre 2020. Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 72 del 15 settembre 2020.

Ministero dell’interno: Il 16 marzo 2021 la Gazzetta Ufficiale e il sito Internet del Ministero dell’interno https://concorsiciv.interno.gov.it daranno comunicazioni riguardo alla pubblicazione dei quesiti oggetto della prova preselettiva ed alle modalità di svolgimento della prova stessa del concorso pubblico, per titoli ed esami, a 200 posti per l’accesso alla qualifica iniziale della carriera prefettizia, indetto l’8 novembre 2019. Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 91 del 19 novembre 2019.

Ministero del lavoro e delle politiche sociali: Il 16 luglio 2021 scadranno i termini per le domande di ammissione alla sessione annuale 2021 degli esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di consulente del lavoro, che si svolgeranno presso gli Ispettorati interregionali del lavoro di Milano, Venezia, Roma e Napoli, presso gli Ispettorati territoriali di Ancona, Aosta, Bari, Bologna, Cagliari, Campobasso, Firenze, Genova, L’Aquila, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Torino e Trieste, nonché presso la Regione Sicilia – Dipartimento regionale del lavoro, dell’impiego, dell’orientamento, dei servizi e delle attività formative, e le Province autonome di Bolzano – Ufficio tutela sociale del lavoro e di Trento – Servizio lavoro, indetta il 21 gennaio 2021. Le domande devono essere presentate esclusivamente in modalità telematica seguendo la procedura indicata nel sito Internet istituzionale del Ministero del lavoro e delle politiche sociali www.lavoro.gov.it, sezione «Avvisi e bandi». Le prove scritte avranno luogo il 6 e il 7 settembre 2021 presso le sedi che saranno pubblicate nel medesimo sito Internet. Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 8 del 29 gennaio 2021.

Presidenza del Consiglio dei ministri: Il 20 aprile 2021 scadranno i termini per le domande di partecipazione al concorso, per titoli ed esami, a 40 posti di referendario di Tribunale amministrativo regionale del ruolo della magistratura amministrativa, indetto il 5 febbraio 2021. Per la presentazione della domanda i candidati devono essere in possesso, a pena di inammissibilità, di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personalmente intestato al candidato e devono registrarsi al portale concorsi online della Corte dei conti all’indirizzo: https://concorsionline.corteconti.it e seguire la procedura ivi indicata. In alternativa e soltanto per i candidati in condizioni di disabilità per minorazioni visive, certificate da struttura sanitaria pubblica, che non rendono possibile l’utilizzo del portale, la partecipazione al concorso può avvenire mediante domanda redatta in formato cartaceo secondo lo schema di cui all’allegato B al bando ed inviata alla Presidenza del Consiglio dei ministri – Ufficio del segretario generale – U.S.R.I. Servizio personale delle magistrature – Concorso a 40 posti di referendario di T.A.R. – Via dell’Impresa n. 89 – 00187 Roma. Il 14 maggio 2021 la Gazzetta Ufficiale pubblicherà il diario e la sede delle prove scritte. Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 14 del 19 febbraio 2021 e un avviso di rettifica è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 16 del 26 febbraio 2021.

Le notizie sui concorsi per magistrato ordinario e per notaio si trovano nei Notiziari delle pagine “Magistratura” e “Notariato”.